Anoplophora chinensis: scheda tecnica su bilogia e difesa

Il Cerambice dalle lunghe antenne, Anoplophor chinensis (Forster) [= malasiaca (Thomson)], è un
pericoloso insetto di origine asiatica, rinvenuto per la prima volta in Europa nel 2000 in provincia di
Milano.
Questo coleottero rappresenta una seria minaccia per i vivai di latifoglie ornamentali, arboree e arbustive,
per le piante da frutto e per gli ecosistemi urbani e forestali.
In Italia è stato in grado di svilupparsi su un vasto numero di specie vegetali in prevalenza caducifoglie e nell’areale di origine è considerato insetto chiave degli agrumeti. È quindi una specie ampiamente polifaga per essenze legnose.

Scarica il documento completo:

 

Lascia un commento