Il controllo dei polloni dei Tigli

Le attività sperimentali sulla spollonatura delle piante arboree sono sempre attive ma in questo momento in una relativa fase di stanca, nella misura in cui: 1) non è stata identificata una soluzione “magica”, 2) è stato identificato un prodotto efficace 3) non ci sono alternative promettenti nel breve termine. In sommario: l’impiego dei fitoregolatori, e del NAA in particolare, non ha fornito risultati all’altezza delle aspettative.

 

L’Acido alfa Naftalen Acetico ( NAA ) è ancora parzialmente impiegato su melo e su nocciolo. Tutti gli altri sono stati abbandonati. Tra i prodotti di contatto sono state abbandonati per motivi tossicologici ed ambientali i cosiddetti “disseccanti” in genere miscele tra diquat e paraquat. Il glifosate non è facilmente impiegabile come spollonante e non se ne consiglia l’uso. Buoni risultati si ottengono invece col glufosinate ammonio ( Basta della Bayer ).

 

Scarica l’articolo completo:

Lascia un commento