Premio Internazionale e Forum Internazionale ECOtechGREEN

Nell’ambito del Flormart, si terrà a Padova il  27 – 28 settembre 2019 il Forum Internazionale ECOtechGREEN dedicato alle infrastrutture verdi, al verde tecnologico, al verde verticale e ai green roof, patrocinato da AIDTPG.

BOZZA PROGRAMMA ECOTECHGREEN (E’ possibile visionare la prima bozza grafica del programma).

Partecipazione gratuita, iscrivendosi sul sito web

Per partecipare al premio, invio degli elaborati entro le ore 12:00 del giorno 3 SETTEMBRE.

Padiglione 11 – PADOVA FIERE 

27 SETTEMBRE : FORUM INTERNAZIONALE ECOTECHGREEN – h. 9:00-18:30

28 SETTEMBRE : CORSO ALTA FORMAZIONE GREEN TECHNOLOGY – h. 9:00-13:00

Il Forum Internazionale ECOtechGREEN mira a illustrare le strategie progettuali più all’avanguardia, i progetti nazionali e internazionali che rappresentano delle best practices, i sistemi tecnologici più efficienti in tutte le fasi di progettazione del paesaggio contemporaneo, tutti contributi indispensabili per la creazione di un paesaggio realmente rispondente alle esigenze degli utenti. Ogni intervento fornirà inoltre gli strumenti per poter comprendere in modo completo e approfondito i progetti contemporanei di aree verdi e paesaggi, dal dettaglio tecnico alla larga scala.

VERDE TECNOLOGICO E INFRASTRUTTURE VERDI
Per i progetti di paesaggio di grande scala, che forniscono nuove prospettive e esempi virtuosi di realizzazioni di infrastrutture che attraverso l’utilizzo del verde diano un nuovo respiro alle città in cui si inseriscono.

GREEN WALL & VISUAL IDENTITY

pareti vegetali, muri verdi, realizzat i quali elementi di qualità a rafforzamento di architetture o interventi di paesaggio industriale o più generalmente di rafforzamento di un brand.

HI-TECH CITY LANDSCAPE
verde pensile, giardini in quota, roof top e strategie verdi di mitigazione degli involucri edilizi

VERDE TECNOLOGICO & SHOPPING MALL
I luoghi per il consumo sono stati in questi anni reinterpretati dalla cultura contemporanea: non si tratta più solamente di luoghi di acquisto ma anche di intrattenimento che, sempre più per dimensioni sembrano competere per il primato, tanto da costituire delle vere e proprie “città del consumo”. La proposta progettuale si è modificata e anche la natura, al pari dell’architettura, diventa elemento scenografico e di intrattenimento.

VERDE TECNOLOGICO E RICETTIVITÀ
Per i progetti di paes agg i ricettivi in cui il verde pensile e verticale ampli l’offerta dei servizi nel rispetto della qualità ambientale.

VERDE TECNOLOGICO PER I PAESAGGI PRODUTTIVI E VITIVINICOLI

Per  i progetti di paesaggi produttivi in cui il verde pensile e verticale contribuisca alla mitigazione e inserimento ambientale.

Lascia un commento