Scheda informativa sulla processionaria del Pino

La Processionaria del pino è un insetto che nella fase adulta (farfalla) non produce danni, mentre nella fase larvale è molto vorace ed avanzando spesso in processione sulle piante presenta la massima dannosità, sia per le notevoli defogliazioni che provoca, sia per la presenza di peli urticanti sul corpo, in grado di produrre irritazioni cutanee soprattutto agli occhi ed alle vie  rappresentano il ricovero naturale delle larve e si notano in modo inconfondibile, come grovigli radi e brillante durante l’inverno; oppure marroni, lassi e pendenti negli altri periodi dell’anno, in quanto a fine inverno vengono abbandonati dalle larve dell’unica generazione annuale e lentamente si distruggono. Si trovano di solito posizionati all’estremità dei rami con esposizione Sud, hanno forma globosa e dimensioni variabili da 10 a 20 cm. ed anche meno nei primi periodi autunnali.

Scarica il documento completo:

Lascia un commento