V.T.A. Schema interpretativo

Le motivazioni che spingono l’amministrazione pubblica ad effettuare il censimento delle sue sostanze;

  • È indispensabile, per il proprietario di un bene, avere sotto controllo, con esattezza, ogni dettaglio della proprietà. È questa la base dalla quale si parte per avere cognizione di quanto sia importante per l’ente pubblico possedere tutti i particolari utili alla conoscenza approfondita delle caratteristiche del bene da gestire. Il censimento delle alberate rappresenta un primo passo verso la conoscenza del bene da gestire in modo da ottenere il miglior controllo possibile sullo stesso.
  • Nella quasi totalità dei casi è possibile che la capacità professionale interna alla pubblica amministrazione o di un qualsiasi privato non sia in grado di svolgere tale incombenza: si procede quindi alla ricerca sul mercato dei professionisti adatti a svolgere tale attività. Gare d’appalto o nomine dirette sono il passo successivo.
  • In un secondo momento (nella maggior parte dei casi può ovviamente essere contestuale) si deve procedere alla attenta analisi dei soggetti censiti, è così necessario un controllo puntuale e protratto nel tempo da effettuare con metodologia in uso e quindi verificabile.

 

Lascia un commento