Economia circolare e landscape: la progettazione delle aree verdi – Webinar 21 maggio

21 Maggio 2024 – 10.30-12.30 su Zoom. Appuntamento di Formazione per architetti con CFP, a tema Sviluppi tecnologici in ambito di erba sintetica, economia circolare e progettazione aree verdi. 2CFP Crediti Formativi Architetti.

ISCRIVITI

21 Maggio 2024 – ore 10.30-12.30 su Zoom
2 CFP per Architetti

La progettazione delle aree verdi pubbliche è spesso affine alle aree gioco e all’impiego di erba sintetica.

Lo scenario odierno vede sempre più un impegno verso la consapevolezza di un impatto ambientale che deve essere quanto più mitigato.

Ecco allora che i progettisti del verde dovranno considerare le nuove tecnologie disponibili, oltre che prevedere prodotti sempre più green anche nei capitolati legati ai lavori della PPAA.

In tal senso, l’attestazione sul ciclo di vita del prodotto (LCA) e la dichiarazione ambientale di prodotto (EPD) potrebbero esser un valido metro di valutazione in funzione non solo del costo di mercato, ma soprattutto del costo ambientale.

L’evento è organizzato in collaborazione con Formula Prato
e patrocinato dall’Associazione Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini.

I relatori del Webinar:
Economia circolare e landscape: la progettazione delle aree verdi

dott. agr. Laura Filippi (Business Development Manager, Formula Prato)
dott. Gregorio Spanò (Comune di Chivasso)

Il Programma

10.30-10.40
dott. Fabio Passoni (Resp. Mktg Tsport/S&I) – Introduzione, presentazione, moderatore
10.40-11.00
dott. agr. Laura Filippi (Business Development Manager, Formula Prato)
Tecnologia dell’erba, One DNA™
11.00-11.30
dott. agr. Laura Filippi
LCA ed EPD, oltre i criteri ambientale minimi. Valorizzare la sostenibilità ambientale nei processi di acquisto della pubblica amministrazione
11.30-12.10
dott. Gregorio Spanò (Comune di Chivasso)
Chivasso, la pubblica amministrazione e le aree pubbliche tra gioco ed economia circolare
12.10-12.30
Domande & Risposte

ISCRIVITI

Attenzione: i posti per il webinar sono limitati!